" Il mio corpo è fatto della stessa carne del mondo "                                                                           M.M.Ponty

danza contemporanea /

ricerca creativa compositiva

17-18 GIUGNO / Spazio ae - Fano, (PESARO) / 10.30 -13.30

22-23 LUGLIO 2017/Spazio ae - Fano, (PESARO)/10.30 -13.30

24-25 GIUGNO/Leggere Strutture - (BOLOGNA) / 15.00-18.00

(In): preposizione, particella del discorso che stabilisce un rapporto tra le parole, definendo un dentro: in, nel, nelle, nello, negli. In questo contesto indica la parte di lavoro e di ricerca sul corpo individuale, strategie e coordinazioni che attuo nel muovere l'architettura del mio corpo quando danzo.

(Con): preposizione che introduce il complemento di compagnia e unione, di mezzo, di modo, di causa, di qualità. In questo laboratorio si riferisce al lavoro di ricerca creativa e compositiva in cui relaziono il mio corpo ad altri corpi, allo spazio, al tempo. Il mio corpo con.

Incontrarsi per ripetere. La ripetizione è uno strumento pedagogico e artistico antico, lo troviamo nei rituali di molte tradizioni, così come nel processo di apprendimento dei singoli individui. Nel contesto del movimento e della sua arte, lo trovo interessante per il suo potenziale creativo. Ogni ripetizione dell' uomo porta in sé un piccolo gradiente di differenza rispetto alla precedente. Se mano a mano che ripetiamo riusciamo a cogliere le piccole differenze e i loro potenziali, lentamente, attraversiamo una trasformazione. Durante le sessioni di lavoro applicheremo questo procedimento avvicinando e allontanando il focus: (IN) lo studio di coordinazioni fondamentali per la locomozione e per la danza, diverse possibilità di organizzare l' architettura del corpo, a seconda del contesto. In questa fase condividerò strumenti di anatomia esperienziale, biomeccanica e fisica provenienti dall' Axis Syllabus, ricerca che più mi ha nutrito negli ultimi otto anni. (CON) la ricerca creativa e di composizione di gruppo, possibilità di relazionarsi all'esterno (altri corpi, spazio, oggetti..) che si aprono attraverso l' uso di questo strumento.

In sintesi l' intento del percorso è cercare possibilità per stare dentro al proprio corpo (IN), insieme ad altri corpi (CON).

 

LOGISTICA

FANO, PESARO: 17-18 GIUGNO  &  22-23 LUGLIO / orari: 10.30 - 13.30  /  Spazio ae, Via Paolo Borsellino, 14, Fano

BOLOGNA: 24-25 GIUGNO / orari: 15.00 - 18.00  /  Leggere Strutture Art Factory, Via Ferrarese 169/A 

COSTI:

45 € Singolo week end

80 € Due week end

110 € Tre week end

Info e Inscrizioni: architetturedicorpi@gmail.com 

* Gli incontri possono essere fruiti singolarmente o come percorso.

** Il lavoro unisce danzatori professionisti, amatori, profani e curiosi, NO LEVEL ! 

*** Registrarsi e prenotare il proprio posto spesso garantisce la qualità del lavoro.